6 febbraio 2013

Nuvole... Che inquietudine se sento



                                                      
Nuvole... 
Esisto senza che io lo sappia e morirò senza che io lo voglia. 
Sono l'intervallo tra ciò che sono e ciò che non sono, fra quanto sogno di essere 
e quanto la mia vita mi ha fatto essere, la media astratta e carnale fra cose che non sono niente, 
più il niente di me stesso. 
Nuvole... Che inquietudine se sento, che disagio se penso, che inutilità se voglio!

 Fernando Pessoa 
 da "Il libro dell'inquietudine" 
 



 


C'è un'isola in me,

dove il vento soffia
di terra, e quando il mare urla
la sabbia impazzisce.



E c'è sempre luce, ma non è mai giorno.


Fernando Pessoa  
L'isola in me
                                                                 
                                                         
 
 

Nessun commento:

Posta un commento